Laboratorio di ricerca sulla terapia genica e farmacogenomica della Talassemia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Emoglobine e geni LE EMOGLOBINE NELL'UOMO

LE EMOGLOBINE NELL'UOMO

E-mail Stampa PDF

La Fig.1 mostra la struttura molecolare dell'emoglobina umana adulta HbA1. La Fig.2 riassume la composizione delle emoglobine (Hb) presenti nell'embrione umano, nel feto umano e nell'individuo adulto, mettendone in evidenza la composizione globinica.

Come si può notare, la struttura delle emoglobine è tetramerica e riconducibile ad una composizione generale che prevede due globine di tipo alfa e due globine di tipo beta.

L'analisi elettroforetica permette di differenziare emoglobine diverse consentendo da un lato di proporre tale metodo analitico come potenziale metodo diagnostico, dall'altro di utilizzarlo per valutare l'effetto di potenziali farmaci in grado di modificare la produzione di emoglobina.

La produzione di Hb avviene attraverso l'espressione coordinata di geni che codificano le globine di tipo alfa e di tipo beta. Tale espressione coordinata è tessuto-specifica e stadio specifica.

 

Eventi

1st THALAMOSS Scientific Meeting

Ferrara
lunedì 14 gennaio 2013

Programma

Articolo di Sanità News

Articolo su "EX"

Chi è online

 1 visitatore online

Sondaggi

Come sei venuto a conoscenza di questo sito?
 

  Powered by: Polesine Web Design | Contatta il Web Master